Tempi materiali è una via d’uscita, la nostra via d’uscita, elaborata attraverso pratiche e linguaggi molteplici, nel tempo in cui uscire non è possibile. In modi diversi, ciascuno di noi tenta di riappropriarsi del proprio tempo materiale: i minuti che ha tra le mani, quelli che riesce ad carpire. Tempi materiali è un gesto di emancipazione, che può essere soltanto condiviso con chi vuole, con chi può. Non c’è alcuno insegnamento di fondo, nessun contenuto edificante che distolga l’attenzione da ciò di cui vogliamo liberarci. Dietro i nostri volti, le strade che siamo riusciti ad aprirci. Se volete venire a trovarci in diretta, seguiteci sul nostro profilo instagram.